Poesia con Ulisse
Parco Nazionale del Circeo

27 - 30 Ottobre 2018
19 - 2. Aprile (Pasqua) 2019
25 - 28 Maggio 2019




Iris Aria







Il primo giorno – L'Essere Percettivo


Rimettiamo i sensi al centro della nostra attenzione.
Alcune tappe del processo di sensibilizzazione della percezione.

Amare il particolare: Iniziamo ad occhi aperti.
Notiamo le cose minute, i movimenti lievi come il vento tra le foglie.

Farsi guidare: Ancora ad occhi aperti ci facciamo guidare dai suoni e rumori del bosco.
Ora ripetiamo l'esercizio con gli occhi bendati e accompagnati.
Con sensibilità e agilità si porta il compagno ad alzare la gamba, girarla etc.
Accanto ai suoni e ai rumori scopriremo anche della musica.

Percepire con tutti i sensi: Ad occhi bendati escludiamo la vista, il senso più usato in questa epoca.
Rivolgiamo la nostra attenzione all'olfatto, all'udito e all'ascolto, al tatto e al senso del gusto.

Percepire gli spazi: Riesci a vedere la luna come una sfera e lo spazio che intercorre tra lei e te?

LA POESIA e I SENSI







Ultima mattina – Il rito della nascita


All'alba dell'ultima mattina ci ritroviamo in riva alla spiaggia per creare il rito della nascita.

Riassumendo le esperienze, gli esercizi e la sensibilità dei giorni passati, il gruppo ormai coeso, creerà per ognuno e ognuna il suo rito della nascita.

Una pioggia di parole, di incoraggiamenti, di complimenti e auguri, si verserà su di ognuno e ognuna di noi in modo da diventare la sua poesia della nascita.

Dopo aver accompagnato ognuno di noi verso un nuovo inizio concludiamo il seminario con un'abbondante colazione al sacco.

POESIA e RITUALITÀ





Verpflegung

Vitto


Colazione (inclusa nel prezzo): Ci aspettano le marmellate, i dolci e il pane fatti in casa da Teresa.

Pranzo (non inclusa nel prezzo): Il pranzo al sacco con prescelti salumi e formaggi della zona è disponibile a partire da 7€ al giorno.

Cena (non inclusa nel prezzo): Una grigliata di pesce in spiaggia la prima sera, la seconda una cena fatta in casa al Marilà e l'ultima sera ceniamo in un ristorantino di pesce sulla duna selvaggia di fronte al mare.

Vitto: 25€ - 40€ al giorno





Anreise

Come arrivare


Con i mezzi pubblici: Punto d'incontro Roma Termini

I - Punto d'incontro alla Stazione Termini di Roma verso le ore 13.00 del primo giorno del seminario.

La Stazione Roma Termini è raggiungibile in massimo 60 minuti dall'aereoporto di Ciampino e di Fiumicino, dalla Stazione Tiburtina e dalle Metro A e Metro B.

II Insieme si sale sul treno per Priverno-Fossanova (Treno per Napoli), dopo un viaggio di circa 60 minuti si giunge a destinazione. Verso le 15 si raggiunge con un taxi di gruppo l'Agriturismo Marilà in 20 minuti..

III - Inizio del seminario alle ore 18.00.

Con la macchina: www.agriturismomarila.com/contatti-agriturismo-sabaudia-lazio/





Prezzi/Iscrizione

Prezzi/Iscrizione


Quota Seminario: 170€
Vitto: 25€ - 40€ al giorno
Alloggio: 40€ - Camera singola - colazione inclusa
60€ - Camera doppia (letto matrimoniale) – colazione inclusa
70€ - Camera tripla - colazione inclusa
Tragitto Roma–Sabaudia-Roma: 30€ - Treno + Taxi in gruppo

Iscrizione vincolante: 150€ di acconto

Sconto del 10% sulla quota seminario con iscrizione entro 6 settimane prima dell'inizio del seminario.

Modulo Iscrizione Download

Informazione: news@poetryflowers.com




Cosa portare

Cosa portare


Telefono cellulare con bussola + ricarica + credito
Il telefono verrà portato e usato durante il seminario esclusivamente quando richiesto per la ricerca poetica.
Kit per scrivere e raccogliere parole (Quaderno, penna e cartella dura)
Stivali da montagna, stivali di gomma
Antizanzara/Antizecche
Crema solare
Giacca impermeabile/indumenti contro il freddo
Lampada frontale/Torcia elettrica
Pantaloni leggeri lunghi, camicia con maniche lunghe

Porti la Sua poesia preferita imparata a memoria e la canzone che ama di più.





Das Fahrrad

La Bicicletta


Compresa nel prezzo

Dall'Agriturismo Marilà alla spiaggia e il mare, lungo tutta la Duna Litoranea Protetta fino al Lago dei Monaci, attraverso la Selva di Circe fino ai piedi del Monte Circeo ci muoveremo in Bicicletta.


Seminarhaus Marilà

Alloggio – Di Lusso

Immerso nel Parco Nazionale del Circeo, a 90 km da Roma, ci ospita l’Agriturismo Marilà. Appartato e confortevole ci darà la possibilità di preparare a piacere i nostri stessi pasti.

Ci accoglieranno per 3 giorni nel loro splendore le fioriture primaverili della duna litoranea, le zone umide con i 4 piccoli bacini di acqua salmastra, l’area protetta per gli uccelli, l’antica Selva di Terracina e il Promontorio del Circeo, dove secondo il mito Ulisse, errando per il Mediterraneo, approdò ed incontrò la Maga Circe.

Prezzi delle camere
40€ - Camera singola - colazione inclusa
60€ - Camera doppia (letto matrimoniale) - colazione inclusa
70€ - Camera tripla - colazione inclusa







Il secondo giorno – Trovare parole per sé stessi


Con i sensi purificati iniziamo un nuovo giorno.
Le nuove tappe ci porteranno a trovare parole essenziali, espressione profonda di noi stessi.

Il Sogno: Tieni presente durante tutto il giorno, il sogno fatto durante la notte.

Di prima mattina: Cammina a piedi scalzi, percepisci il suolo del bosco.

La soglia: Il bosco offre dei punti o momenti di passaggio. La soglia offre il passaggio verso il nuovo, verso mondi più profondi.

Pittura e Natura: Abbina dipinti o acquarelli a paesaggi, piante, insiemi di colori e forme trovate in natura.

Al calar della notte: Cammina nel buio. Percepisci la notte. Con gli occhi unisci tutto amalgamandolo.

A conclusione di ogni esercizio segue una fase di rilassamento e concentrazione.
E`in questo momento che dal nostro subconscio emergono parole essenziali.
Raccolte le parole essenziali ognuno e ognuna a modo suo crea il proprio testo poetico.

Lettura dei testi poetici creati in questi giorni.

POESIA TERAPIA







La prima Sera – Definire la meta


Ci presentiamo: Come ti chiami? Hai una passione particolare?
Esiste un'attività che ti riempie l'anima?

Definire la meta: Che cosa stai cercando?
All'insegna di quali aspirazioni ti metti in cammino per il viaggio?

La prima parola: Grazie ad un viaggio di fantasia scopriremo la nostra prima parola in uno scrigno.

Al calar del sole, sotto a degli alberi e con una grigliata di pesce avrà inizio il nostro viaggio in maniera lenta e pacata.

L'ESSERE UMANO e LA NATURA


Parco Nazionale del Circeo