INSEGNANTI

erwachsene

Gli adulti hanno partecipato ai miei seminari prevalentemente in quanto insegnanti e come poeti e poetesse. Alcuni erano interessati a scoprire un nuovo approccio alla letteratura e alla poesia lì dove non erano riusciti con i loro stessi studenti o scolari. Facendo questo scoprirono un delicato approccio verso loro stessi e con ciò la possibilità di un approccio diverso verso i loro stessi studenti e scolari ancor prima dell’approccio alla letteratura e alla poesia.

 

GLI ADULTI SONO ANCORA ALLA RICERCA

erwachsene_

Anche noi adulti siamo ancora alla Ricerca, anche per noi adulti esistono ancora delle soglie che finora non abbiamo avuto il coraggio di superare. Esistono perdite, dolori, dubbi e desideri, esigenze, speranze che teniamo chiusi come in dei cassetti. Attraverso dei rituali, per esempio il rituale della nascita e il rituale delle maschere, ritroviamo i cassetti nascosti, e di nuovo attraverso la parola ciò che è in noi lentamente ritrova il suo cammino verso fuori.

Sblocchiamo l’anima bloccata durante l’infanzia e l’adolescenza.

 

 

La serie di seminari ParolaSuonoCorpo (WortKlangKörper) sarà dedicata a esperienze che valorizzino il tempo diurno e il tempo notturno.
Poesia con Ulisse, Autunno Poetico, La Poesia e i Sensi, Poesia e Ritualità, Parola Rito Albero.

 

 

I Seminari. Attraverso i sensi e i rituali entriamo in contatto con noi stessi e attraverso le parole, i versi, i testi e le immagini lessicali esprimiamo ciò che è in noi.

 

I RITUALI

erwachsene_

Nel rituale della nascita attraversiamo un labirinto, da sempre il simbolo della confusione e crisi è al contempo il simbolo per una nuova occasione di nascita e di un nuovo inizio. Uscendo dal labirinto veniamo accolti dal gruppo con regali e versi per il nuovo inizio. I partecipanti lanciano al “nuovo nato” grida di augurio e incoraggiamento. Gli lanciano a parole le preziose caratteristiche che hanno scoperto in lui o in lei.

Il rituale delle maschere è una stazione del percorso rituale. In mezzo alla natura, su di un sentiero, si trovano tre maschere con tre caratteri diversi. Queste vengono indossate una dopo l’altra. Possiamo vederci in uno specchio ed ascoltare le parole che la nostra anima nascosta vuole dirci attraverso le maschere.

Le emozioni vissute e le parole raccolte durante entrambi i rituali sono la base per scrivere delle poesie e dei testi.

In questa maniera ognuno è chiamato a mettersi in gioco e ad affrontare i temi importanti della propria vita.

 

UNA SEPARAZIONE DOLOROSA

erwachsene_

Dopo la separazione molto dolorosa dal marito amato con grande passione una donna era rimasta per tre anni senza più percepire se stessa. In seguito al seminario Poesia e Sensi aveva introdotto nella sua vita l’abitudine di fare lunghe passeggiate a piedi scalzi sulla spiaggia, di percepire la sabbia, il vento sul viso e di riportare su carta i suoi pensieri e le sue parole frizzanti.

 

Per le Esperienze sensoriali vedi bocciolo e fiore.